Cresce la squadra Oil&Steel con Fabio Quattrosoldi ed Antonio Pirretti

San Cesario, 24/02/2021

 

La squadra di Oil&Steel si rafforza con due nomine importanti
Fabio Quattrosoldi entra come Responsabile Progettazione macchine autocarrate mentre, Antonio Pirretti assume il ruolo di Responsabile Logistica. 

 

Fabio Quattrosoldi, ingegnere meccanico dalla pluriennale esperienza nel settore del sollevamento, fa il suo ingresso nel team Oil&Steel per rafforzare il Dipartimento Tecnico. 

“Sono molto contento – dice Fabio – di questa nuova sfida che ho accettato volentieri. Sono convinto che grazie ai miei 15 anni di esperienza, riuscirò a dare un grande contributo per lo sviluppo di nuovi prodotti sempre più performanti. Oil&Steel è una realtà dinamica ed in costante crescita e questo mi motiva molto.”  

Il nostro obiettivo è quello di crescere sempre di più ed è per questo che abbiamo deciso di potenziare l’Ufficio Tecnico- commenta Rocco Stipo, Direttore Tecnico della Oil&Steel –  Ci aspettiamo e siamo convinti che Fabio possa dare un contributo rilevante allo sviluppo e all’ innovazione della nostra gamma prodotti.” 

Altra nomina importante vede come protagonista Antonio Pirretti che arriva nella squadra Oil&Steel dopo aver lavorato per più di sette anni in Toyota Material Handling Italy come Responsabile logistica. 

“Sono contento e motivato – ha dichiarato Antonio- di entrare a far parte di questa realtà giovane e dinamica.
Ho accettato questa sfida perché voglio mettermi in gioco e sentirmi in prima linea in un’ottica di crescita professionale e personale. 
Voglio fortemente contribuire alla crescita dell’azienda trasferendo quelle che sono le conoscenze acquisite sino ad ora nel mondo Toyota in un’ottica di miglioramento continuo ed ottimizzazione di flussi e processi.” 

Parlando delle due nomine, Il Direttore Generale Fabrizio Girotti ha dichiarato:  

L’ingresso di queste nuove importanti risorse si delinea all’interno di un processo di sviluppo della Oil&Steel che punta ad eccellere in tutte le aree aziendali.
Fabio e Antonio, grazie al loro background professionale, saranno un propulsore per la modernizzazione aziendale e per rispondere con maggiore efficacia alle esigenze dei mercati.
Auguro a Fabio ed Antonio ogni successo per questa nuova avventura stimolante sotto il profilo personale e professionale”. 

Scopri le News Correlate